Professore ordinario
L-ANT/08 Archeologia cristiana e medievale
molinari@lettere.uniroma2.it

Alessandra Molinari è professore ordinario di Archeologia Medievale e attualmente co-dirige con M.O.H. Carver (University of York) il progetto ERC The Archaeology of Regime Change. Sicily in Transition (6th to 13th) ed è senior researcher nel progetto ERC Petrifying Wealth, (Madrid, direttori Ana Maria Rodriguez Lopez, Sandro Carocci). I suoi studi hanno riguardato la città di Roma nel medioevo, la Toscana medievale (Arezzo ed il suo territorio), ma soprattutto la Sicilia dall’età bizantina a quella sveva. Ha diretto scavi e ricerche a Segesta e nel suo territorio, a Mazara del Vallo, all’Ospedale di santa Maria della Scala A Siena, al Duomo vecchio di Arezzo, al castello di Montecchio Vesponi (Cortona) e in diversi siti nel territorio di Castronovo di Sicilia. Nei prossimi anni scaverà in Egitto, al Cairo, nell’ambito di un progetto sull’economia dell’Egitto medievale.